SCUOLA

LEGNANO

Alle prese con l'adolescenza? Non c'è cura ma si può sopravvivere

A Leganno un incontro promosso da "Relè", rete di scuole e associazioni

 “L’età dello tsunami” è il titolo di un libro dedicato soprattutto ai genitori che devono confrontarsi con l'adolescenza dei loro figli. Il titolo del libro è stato scelto anche per un incontro pubblico con l'autore, Alberto Pellai, medico, scrittore e psicoterapeuta dell’età evolutiva, in programma venerdì 15 marzo alle ore 20.45 a Legnano. L’iniziativa è promossa da RELE', Rete Legnanese per l’educazione; IAL Lombardia è uno dei nodi di questa rete, coordinata dal Comune di Legnano e composta da scuole ed enti no profit che lavorano insieme per prevenire la dispersione scolastica e intervenire sulle cause del disagio giovanile.

Risultati in rete

Nel primo biennio di attività “Relè” ha raggiunto significativi risultati, come il coinvolgimento di nuovi soggetti (oltre a IAL Lombardia ne fanno parte ISIS Bernocchi, Fondazione Clerici, Ciofs, Cooperativa Albatros, Associazione Spazio Ars, Associazione “Il Cantiere”), la sperimentazione di interventi innovativi per l’orientamento, l’attivazione di specifiche consulenze a supporto di genitori, insegnanti, operatori e volontari, la realizzazione di azioni di recupero e rimotivazione di ragazzi a forte rischio di dispersione scolastica, la promozione del volontariato nei doposcuola.

Meglio prenotare

Alberto Pellai ha già fatto il tutto esaurito in un appuntamento proposto sempre a Legnano due anni fa, per cui gli organizzatori dell’appuntamento di venerdì 15 consigliano a chi è interessato di prenotarsi inviando una mail a progetti.progredire@gmail.com

L’incontro avrà luogo nel Teatro dell’Istituto Barbara Melzi in via Melzi 4, Legnano (Mi).

mar 2019

06