ATTUALITÀ

BERGAMO - BRESCIA - COMO - CREMONA - GRAVEDONA - LECCO - LEGNANO - LODI - MILANO - MONZA - MORBEGNO - SARONNO - VARESE - VIADANA

Le sedi sono chiuse, ma noi ci siamo.

Attraverso lo smartworking e le nuove tecnologie

Sono giorni davvero difficili per tutti, 

siamo tutti preoccupati per il bene più prezioso, la salute nostra e dei nostri cari, e stiamo tutti cercando di trovare - in un contesto di decisioni ed ordinanze delle istituzioni pubbliche che cambiano ad una velocità mai vista prima - il difficile equilibrio tra le giuste preoccupazioni e il senso di responsabilità.

Pur nell’emergenza, tutto il personale di IAL Lombardia avverte la responsabilità verso chi ha bisogno del nostro servizio, foss’anche solo di conforto: i ragazzi dell’obbligo formativo, cui cerchiamo di stare vicini grazie alle moderne tecnologie e con i quali stiamo sperimentando modalità innovative di formazione a distanza e le loro famiglie che vanno rassicurate; e, anche, i molti utenti dei nostri servizi al lavoro nel caso abbiano scadenze formali indifferibili.

In questi giorni eccezionali la nostra impresa sociale sta organizzandosi per rispondere alle esigenze non differibili e, soprattutto, per non permettere che nessuno dei nostri utenti si senta abbandonato per il bisogno, piccolo o grande che sia, che ci ha affidato.

Le nostre sedi sono chiuse al pubblico ma, per mezzo delle modalità di smartworking permesse dalle ordinanze pubbliche ed attivate in questi giorni, stiamo facendo tutto il possibile per essere comunque raggiungibili e poter fornire ad ognuno una risposta.

Grazie anche alla pazienza e alla comprensione di tutti i nostri utenti, siamo certi che ne usciremo tutti migliori.

Il Consiglio di Amministrazione di IAL Lombardia srl Impresa Sociale

mar 2020

11