FORMAZIONE

VIADANA

ColtivaCorti, per la giuria il migliore è dello IAL Viadana

Registi e critici cinematografici hanno premiato la capacità di unire narrazione documentaristica e finzione

E’ degli allievi del primo anno del corso di grafica di IAL Viadana il migliore cortometraggio del concorso nazionale “ColtivaCorti a scuola”. La giuria - composta da registi e critici cinematografici - ha premiato “Un po’ di zucchero con la zucca”, questo il titolo del docufilm, con una lusinghiera motivazione: “Per la capacità di raccontare la realtà dei giovani di oggi, dando risalto alle opportunità che la riscoperta delle tradizioni può offrire alle nuove generazioni; per la capacità tecnica di essere riusciti ad unire la narrazione documentaristica con quella di finzione”.

A ritirare il premio, assieme a tre degli allievi che hanno lavorato al cortometraggio, è stato Stefano Priori, docente del corso di grafica multimediale nelle sedi di Viadana e Cremona di IAL Lombardia.

Tanti i complimenti raccolti dai ragazzi e dalle ragazze di IAL; gli allievi del corso di ristorazione hanno anche allestito un rinfresco per i partecipanti alla serata di premiazione che ha avuto luogo nel Teatro Comunale di Casalmaggiore.

Il cortometraggio - di cui abbiamo scritto più ampiamente nei giorni scorsi - è disponibile nel carosello dei video che scorre in home page oltre che nel canale YouTube di IAL Lombardia.


dic 2019

02