FORMAZIONE

CREMONA - VIADANA

Navigare fa rima con imparare

Un gruppo di ragazzi di IAL Cremona e Viadana a bordo del Brigantino della Fondazione Nave Italia

E’ rientrato oggi nel porto di Genova il Brigantino della Fondazione Tender to Nave Italia Onlus che per cinque giorni, da martedì ad oggi ha ospitato un gruppo di giovani della sede di Cremona e di Viadana di IAL Lombardia (con loro c’era anche il direttore Elisabetta Larini) e della Cooperativa Cosper, nell’ambito di un progetto pensato per aiutarli a scoprire qualcosa di nuovo di se attraverso l’incontro con l’altro e la necessità di lavorare in gruppo.

Una volta a bordo, il mare è diventato una protezione dal mondo che ha permesso di confrontarsi liberi da ogni schema e pregiudizio. Un’esperienza iniziata in aula prima ancora che in mare, consentendo a ragazzi e animatori di approfittare appieno delle giornate di navigazione, scandite da tante cose da fare e da imparare ma anche di spazi in cui raccontarsi e confrontarsi partendo dalle emozioni di ognuno.

Anche se ormai sbarcato, per il gruppo l’esperienza non è però finita: insieme riordinerà i materiali dei giorni passati a bordo del Brigantino - disegni, appunti, fotografie e video - per dare conto e rendere partecipi di ciò che si è vissuto.



  • Alle fotografie del gruppo a bordo di Nave Italia è dedicata una pagina di immagini: home page > news > gallery
ott 2018

20