ATTUALITÀ

CREMONA

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario

Al "Foppone" di Cremona una mostra allestita dagli allievi dei corsi di IAL Cremona in occasione del Giorno della Memoria

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono essere nuovamente sedotte e oscurate: anche le nostre”.

Il pensiero di Primo Levi è stampato sull’invito alla mostra realizzata dagli studenti della sede di Cremona di IAL Lombardia in occasione del Giorno della Memoria e in vista della partecipazione al viaggio che a fine marzo - grazie all’iniziativa che Cgil Cisl Uil della Lombardia propongono al mondo della scuola - li porterà a visitare i luoghi dello sterminio messo in atto dal nazismo. Un viaggio che quest’anno, l’undicesimo per il “Treno della Memoria”, approfondirà le storie degli sportivi finiti nei campi di concentramento.


"Per non DIMENTIC-arti" è il titolo scelto per la mostra, dove la sottolineatura grafica delle ultime lettere della parola definisce lo spirito e il linguaggio espressivo dell’allestimento che ha coinvolto sia i corsi di grafica che quelli di meccanica.


SIGNIFICATIVI PASSAGGI SIMBOLICI

Il percorso espositivo inizia nel chiostro della chiesa del Foppone di Cremona ed è segnato da significativi passaggi simbolici: il binario, il tavolo con la consegna di un numero, i talloncini da apporre sugli abiti.

All’interno della chiesa, allestimenti multimediali, fotografie e disegni ricostruiscono le biografie di alcuni degli sportivi deportati e uccisi nei campi di sterminio. In una sezione della mostra gli studenti mettono poi in relazione il passato con alcuni episodi più recenti di intolleranza nello sport.

Alcune opere sono esposte volutamente incompiute: verranno completate durante il viaggio ad Auschwitz e Birkenau e riallestite al rientro con l’aggiunta di impressioni ed esperienze.


NON SOLO MOSTRA

La mostra viene inaugurata venerdì 24 e rimane aperta fino a lunedì 27 gennaio, accompagnata da momenti di approfondimento tematici, performance e spettacoli teatrali.

gen 2020

21