fbpx

La formazione professionale allo IAL BRESCIA

NOVITÀ SCARICA I VOLANTINI DI ORIENTAMENTO DIRETTAMENTE NELLA TUA LINGUA

AZIENDE

Ogni sede IAL è in grado di fornire percorsi formativi finanziati sui temi della sicurezza nei luoghi di lavoro e dispone di un ampio catalogo formativo specifico per supportare le diverse esigenze della tua azienda.

SERVIZI ALLE IMPRESE

IAL Lombardia srl Impresa Sociale opera nel settore della formazione professionale con 14 unità organizzative dislocate su tutto il territorio lombardo, in continuità con l’attività dell’ente di formazione accreditato IAL CISL Lombardia, attivo a partire dal 1955.

Realizza attività in obbligo formativo, di formazione superiore, continua e permanente, e i servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro quale operatore accreditato da Regione Lombardia per i Servizi di Istruzione e Formazione Professionale e i Servizi al Lavoro.

  • Accompagna i giovani nell’inserimento nel mercato del lavoro con una formazione attenta ai fabbisogni occupazionali e professionali.
  • Risponde alle esigenze di crescita professionale dei lavoratori durante l’intero percorso professionale.
  • Realizza interventi di formazione attraverso ogni tipologia di finanziamento pubblico e privato.
  • Assiste aziende e lavoratori con attività di servizi al lavoro individuali finalizzati alla riqualificazione e al ricollocamento.
  • Offre un sistema completo di formazione a distanza, per sviluppare le proprie competenze digitali.

IAL Lombardia srl Impresa Sociale ha adottato il Codice Etico di Comportamento e il Modello Organizzativo previsti dal D.Lgs. 231/01 ed è certificato UNI EN ISO 9001.

IAL Lombardia srl Impresa Sociale fa parte della rete nazionale di IAL srl Impresa Sociale, uno degli istituti di formazione più grandi d’Europa, e accede a finanziamenti e progetti internazionali.

CHE COS’É LA FORMAZIONE CONTINUA

É  il sistema di formazione per le persone occupate, finalizzato all’adeguamento delle conoscenze e delle competenze professionali, in stretta connessione con l’innovazione tecnologica e organizzativa del processo produttivo e in relazione ai mutamenti del mondo del lavoro.

É finanziata direttamente dalle aziende o attraverso le risorse messe a disposizione dai fondi interprofessionali che rappresentano il canale più significativo per la formazione continua. 

IAL Lombardia progetta ed eroga queste attività in sinergia con il “sistema CISL” sia per l’individuazione delle imprese sia per la realizzazione dei fabbisogni formativi.

QUALI SONO I VANTAGGI PER LE AZIENDE E PER I LAVORATORI

Supporto e Consulenza

IAL fornisce supporto e consulenza nell’accesso e nella gestione di finanziamenti pubblici e di altre opportunità: monitoraggio dei bandi/avvisi pubblici di finanziamento dell’innovazione, predisposizione del progetto formativo in base alle specifiche esigenze dell’impresa e delle fonti finanziarie.

Progettazione tailor made

IAL progetta ed eroga i corsi in azienda. Nello specifico si occupa di selezionare progettisti e formatori qualificati ed esperti e disegna il percorso formativo tailor made sulla base delle esigenze dell’azienda.

Il processo di upskilling e reskilling parte da un assessment realizzato di concerto con i responsabili della formazione dell’azienda per individuare i gap da colmare.

Inoltre, la costante attività di monitoraggio durante l’erogazione ci consente poi di perfezionare l’azione formativa a vantaggio di tutti gli attori coinvolti.

In un contesto di importanti trasformazioni aziendali, il “diritto soggettivo alla formazione” mette a disposizione dei lavoratori strumenti più efficaci per affrontare i cambiamenti A COSTO ZERO per le aziende.

Benessere dei lavoratori

I lavoratori coinvolti nelle attività di formazione dimostrano poi maggiore coinvolgimento nell’attività aziendale e maggiore benessere anche fuori dall’azienda.

Oltre alla presenza di corsi sulle hard skill, offriamo alle aziende che collaborano con noi anche corsi sulle soft skill che valorizzano il team, i singoli e le sinergie che si possono generare.

Per informazioni

margherita.calderone@ialombardia.it

CHE COSA SONO I SERVIZI AL LAVORO

Per aiutare le persone ad orientare con efficacia il proprio bisogno formativo e professionale, IAL garantisce in maniera personalizzata un Servizio di accoglienza ed informazione personalizzata (con colloqui individuali e possibilità di accesso a progetti e bandi aperti) e Colloqui informativi di gruppo (incontri per piccoli gruppi sulle opportunità offerte dai servizi di orientamento, sull’insieme delle possibili attività formative e sul mercato del lavoro locale).

SERVIZI SPECIALISTICI

Una volta definiti i bisogni formativi e professionali, i Servizi specialistici di IAL accompagnano le persone nell’esplorazione delle proprie risorse e nella preparazione di un progetto personalizzato attraverso:

colloqui di orientamento individuali:
che aiutano la persona nell’analisi della propria storia personale e professionale e nella individuazione delle proprie competenze, risorse, interessi. Il colloquio consente di verificare la congruenza tra competenze professionali possedute e opportunità presenti sul territorio.

il bilancio attitudinale:
servizio rivolto in modo particolare ai più giovani con poca esperienza professionale nell’analisi delle risorse e nella definizione di un progetto personale di formazione o di lavoro, attraverso incontri strutturati e test attitudinali.

il bilancio di competenze professionale:
per chi ha maggiore esperienza professionale e intende fare il punto della propria carriera e delle proprie risorse in vista di un progetto di cambiamento o di crescita professionale.

la definizione del percorso:
servizio che si coniuga ai progetti di Dote Lavoro in cui si analizza con gli interessati la situazione professionale e personale per preparare un percorso prima formativo e poi di ricerca del lavoro sulla base delle effettive e concrete esigenze della persona.

SERVIZI DI ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO

Sono degli interventi a sostegno delle persone impegnate nella ricerca attiva del lavoro e nella fase di primo inserimento lavorativo:

ricerca attiva del lavoro:
redazione di curriculum vitae, modalità di autopresentazione ed autopromozione e di ricerca delle aziende a cui proporsi.

sostegno all’inserimento lavorativo:
lettura del contesto organizzativo e azioni di consulenza individuale.

il bilancio di competenze professionale:
valutazione delle possibilità di un percorso di creazione d’impresa, sviluppo delle risorse personali e professionali necessarie anche attraverso l’elaborazione del documento di pianificazione e gestione.

IL PROGETTO GOL

Il Programma GOL “Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori”, intervento nazionale finanziato dall’Unione europea nell’ambito del PNRR, rappresenta il perno dell’azione di riforma delle politiche attive del lavoro ed alla gestione di misure finalizzate a contrastare la disoccupazione.

GOL concorre allo sviluppo strategico di una offerta integrata tra le politiche del lavoro e la formazione lungo tutto l’arco della vita, in funzione dei bisogni complessi della persona

Per le persone che si trovano in una situazione di fragilità lavorativa, Regione Lombardia mette a disposizione percorsi formativi personalizzati GRATUITI e ACCESSIBILI nelle nostri sedi.

Nello specifico:

  • chi è beneficiario della NASPI
  • chi percepisce il Reddito di Cittadinanza
  • chi è disoccupato
  • chi lavora ma percepisci un reddito basso
  • chi appartiene a categorie fragili

puoi partecipare ad attività quali incontri di orientamento, formazione professionale, incremento delle competenze digitali e accompagnamento al lavoro.

Le attività sono personalizzate in base al profilo del candidato.

A seconda della sua vicinanza o meno dal mercato del lavoro, infatti, sono previste attività differenziate, di aggiornamento o riqualificazione professionale, che prevedono anche un monte ore diverso.

Per informazioni

sara.ferrari@ialombardia.it

benedetta.ghirardi@ialombardia.it